Villamagna - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Villamagna

Provincia Chieti
Villamagna  sorge a  255 m s.l.m. nella valle del Foro. Conta 2.439 abitanti.
Storia - cenni
Le sue origini sono antichissime e ne sono prova i reperti archeologici databili ai secoli VII- VI a.C. appartenenti a diverse necropoli.  Il suo termine troverebbe origine nella parola latina “villa magna” che letteralmente significa grande podere e questo sarebbe un ulteriore testimonianza di un insediamento latino durante l’epoca romana.  In particolare, si riferirebbe al fatto che qui si svolgevano attività di mercati e di incontro. Prime informazioni su questo borgo si incontrano intorno all’XI secolo anche se poco prima vi fu l’avvento dei benedettini che lo accorparono tra i possedimenti ecclesiastici. Questi consentirono uno sviluppo commerciale ed agricolo e in seguito, per contrastare attacchi e saccheggi da parte dei nemici, il borgo venne fortificato. Successivamente rientrò nel potere demaniale per poi essere donato alla città di Chieti. Fu feudo  signorie quali dei Sava,  degli Scipioni, dei Caracciolo sino a quando il sistema feudale venne abolito nel 1806 da Giuseppe Bonaparte.

fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
la chiesa di Santa Maria Maggiore. Fu costruita tra il 1730 e il 1750 in stile barocco;
il palazzo Battaglini, costruito nel XII secolo è l'edificio più imponente del borgo antico, con le facciate in mattoni;
l'ex chiesa di San Francesco, forse sorta nel XIII secolo ad opera di un gruppo di frati Minori Conventuali;
il Palazzo Arcivescovile.
Personaggi illustri:
Beato Lorenzo. Nel 1600 fu rapito dai Turchi e fatto schiavo; fu ma riuscì a fuggire. A Villamagna si ritirò in solitudine ed entrò nel convento dei frati di Tagliacozzo. Fece diversi miracoli;
Nicola D'Onofrio. Nacque nel 1943. Iniziò il noviziato nello studentato dell'Ordine dei Ministri degli Infermi di S. Camillo De Cellis;
Lelio Battaglini. Nel 1909 fu il fondatore del Gruppo Bandistico di Villamagna;
Corrado Alba. Nacque nel 1926 iniziando una grande avventura cinematografica.

Frazioni:
Innesto, Pian di Mare, Serepenne

Comuni vicini:
Ari, Bucchianico, Miglianico, Ripa Teatina, Vacri
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti