Treglio - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Treglio

Provincia Chieti
Treglio sorge a 183 m s.l.m. su di una zona collinare e fa parte dell’Unione dei comuni "Città della Frentania e costa dei trabocchi". Conta 1.471 abitanti.
E' considerato un "paese affrescato" per le numerose opere realizzate sui muri delle case.
Storia - cenni
Le informazioni circa il passato di questo antico comune, non sono chiare a causa della scarsità del materiale pervenutoci, e a causa di eventi tramandati solo per via orale e dunque senza un preciso riscontro in fonti scritte. E’ per questo, che si è resa necessaria la consultazione del materiale archivistico conservato presso le sedi di Lanciano e Chieti.
Partendo dal periodo medioevale, si è giunti a dedurre che tra i secoli XII e il XVII Treglio, era legata all’Abazia di San Giovanni in Venere in quanto ospitava la sede abitativa di monaci benedettini. Durante il sistema feudale, era dunque di pieno dominio abbaziale nonostante le continue spinte da parte del comune di Lanciano, intento ad acqusirla nella sua proprietà. Tuttavia, tale intento fu vano e si assistette invece alla proclamazione del Vescovo di Ortona quale Barone e Abate di Treglio.
Il paese rimase sotto tale potere sino all’abolizione del sistema feudale avvenuto nel 1806 ad opera di Giuseppe Bonaparte. Con l’unificazione del Regno d’Italia, subì il fenomeno del brigantaggio che influì pesantemente sulla crisi economica del paese spingendo molti abitanti a cercare fortuna in altri paesi come l’America. Durante la seconda guerra mondiale, i contadini,  guidati dall’attivista comunista Mario Bellisario fornirono assistenza ai militari feriti o in fuga dei paesi alleati. Con la fine del conflitto, gli abitanti di Treglio votarono a gran numero per il referendum che decretò nel 1946 la nascita della Repubblica.  

fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
La Chiesa di San Rocco. Costruita nel XIII secolo; La Chiesa parrocchiale di Maria Santissima "assunta in cielo". Eretta tra la fine del XVII secolo e l’inizio del XIX;   L'ex palazzo vescovile.
Personaggi famosi:
Mario Bellisario, (1923 - 2008, insegnante, politico, pubblicista).
Tradizioni:
Treglio, oltre ad essere un paese affescato ha anche un laboratorio permanente di
pittura a fresco, aperto a tutti, diretto dal mestro Vico Calabrò di Caldogno (Vicenza).
Frazioni: Pagliarone, Sacchetti, San Giorgio
Comuni vicini:
Lanciano, Rocca San Giovanni, San Vito Chietino
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti