Torricella Sicura - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Torricella Sicura

Provincia di Teramo
Torricella Sicura è un comune di 2724 abitanti posto in una vallata ad un'altezza di 437 metri s.l.m.. Fa parte ed è sede della Comunità montana della Laga.

Storia
Il nome del paese potrebbe derivare dalla presenza di un castello che probabilmente sorgeva su una collinetta a nord dell'attuale abitato, ma di cui oggi non rimangono che scarse tracce. Alcune ipotesi suppongono che la zona fosse abitata a partire dal primo millennio a.C. dall'antica popolazione italica dei Siculi, da cui deriverebbe la seconda parte del toponimo “Torricella Sicura”.
Durante il periodo repubblicano, il paese e le sue frazioni facevano parte dell'ager pretuttianus ed è in questi anni che si stanziarono i primi insediamenti stabili che diedero inizio alla fondazione della cittadina.
Con la caduta dell'Impero e le invasioni barbariche, come accade in tutto il territorio, gli abitanti della zona furono costretti a fortificarsi in piccoli borghi.


fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
la Chiesa Parrocchiale dedicata a San Paolo Apostolo, santo e protetto del paese, costruita nel XVIII secolo;
la Chiesa dedicata alla Madonna delle Vergini, edificata nel XIX secolo su un antico altare del Quattrocento;
Chiesa di San Bartolomeo di Villa Popolo risalente al XII secolo;
un vicus romano di epoca repubblicana, e resti di numerose sepolture cristiane visibili in località Monte Fano;
il Museo "Borgo Antico" al cui interno è possibile ammirare un'esposizione sull'artigianato e sulle arti contadine della zona;  
la Chiesa di Santa Barbara e la Chiesa di Santa Maria Assunta, entrambe fondate nel XII secolo, in località Ioanella.
(testo tratto da wikipedia)

Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti