Prezza - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Prezza

Provincia dell'Aquila
Prezza è un comune di 1.060 abitanti situato, posto alle pendici del Monte Prezza a 480 metri s.l.m. e fa parte della Comunità montana Peligna.

Storia
Esistono due ipotesi sull'origine del nome “Prezza” , la più attendibile sostiene che essendo il paese la residenza abituale dei Conti, in essa erano stabiliti e riscossi i “praetia”, ovvero dazi, pedaggi e tasse che si dovevano pagare sui terreni e per il passaggio lungo i tratturi. Oltretutto nel XV secolo Prezza veniva anche chiamata “Rocca del Sale”, ad indicare che le tasse sul sale venivano pagate qui.
L'altra ipotesi sostiene che il nome del borgo derivi da un ricco proprietario terriero che in epoca romana deteneva gran parte del territorio della zona, tal Lucius Pettius morto nel 703 a.C..
Le prime tracce di Prezza risalgono all'anno 887 d.C., citata all'interno del Chronicon Casauriense redatta dai monaci dell'Abbazia benedettina di S. Clemente a Casauria.
Nel passo si parla dell'atto di acquisto di “Villa Carrene”, il nome con cui in epoca romana ci si riferiva al nucleo obitativo originario di Prezza, da parte di un certo Sansone, un discendente dei Longobardi che all'epoca controllava la Valle Peligna.
In quell'occasione il borgo venne ribattezzato come Castello di Prezze, in quanto il nuovo feudatario fortificò il paese con l'intenzione di renderlo un baluardo difensivo a protezione del territorio Nord della Valle.

Sulmona

fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
i resti del castello eretto presumibilmente nel IX secolo;
il palazzo baronale ed i sottopassaggi e gli archi disseminati all'interno del centro storico;
la Chiesa di Santa Lucia edificata nel XV-XVI secolo;
la Chiesa di San Giuseppe risalente al XIV secolo;
L'economia del paese si basa prevalentemente sull'agricoltura da cui si producono prodotti di particolare pregio come il vino Montepulciano, l'olio, i carciofi, l'aglio rosso ed il pane casereccio.
(Testo tratto da Wikipedia e dal sito del Comune)
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti