Popoli - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Popoli

Provincia di Pescara
Popoli è un comune di oltre 5.000 abitanti a 250 mt slm. Nel suo territorio è stata istituita  nel 1986 la Riserva Naturale Sorgenti del Pescara, le cui acque fuoriescono a quattro caverne e formano un laghetto denominato Capo Pescara, le cui acque sono di eccezionale purezza, tanto che l'attività di fotosintesi si rileva a oltre 4-5 mt di profondità.

Storia - cenni
Popoli era un tempo chiamata la chiave dei tre Abruzzi, in quanto tappa obbligatoria tra il litorale e le zone interne, fra Firenze e Napoli, fra Roma e la val Pescara fino al secondo dopoguerra.

Popoli era la più grande fortezza dei domini dei Cantelmo in Abruzzo, a guardia delle valli dell'Aterno, della valle del Sagittario e della valle del Pescara. Il feudo passò poi ai principi di Montemiletto (Leonardo di Tocco) fino al 1806, quando nel Regno di Napoli venne abolità la feudalità.


fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
il Castello la cui costruzione risale al 1015; la Chiesa barocca della Trinità con l'annessa Chiesa di San Lorenzo, sede parrocchiale del paese; la Chiesa Madonna Delle Grazie del 1500.
Inoltre il palazzo Ducale costruito alla fine del '400 dai duchi Cantelmo come loro residenza stabile. La Taverna Ducale che è il più antico edificio del centro storico, eretto dai signori Cantelmo nella prima metà del Trecento, è in stile gotico con bassorilievi e stemmi delle casate imparentate con i duchi Cantelmo e portale a sesto acuto. Fu usata come taverna, stazione di posta, cambio cavalli e sede daziaria
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti