Pescosansonesco - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Pescosansonesco

Provincia di Pescara
Pescosansonesco è un antico piccolo borgo che sorge a 550 mt slm e conta oltre 500 abitanti.  Fa parte della Comunità Montana Vestina ed  è centro agricolo dell’Appennino Abruzzese, alle falde sud-orientali del Gran Sasso d’Italia.  Estesi sono i boschi e i pascoli per l’allevamento ovino e suino.  Si coltivano anche cereali e patate.

Storia - cenni
Fu possesso dell’Abbazia di San Clemente a Casauria e all’inizio del XIV secolo appare citato come Pesco Sedonisco.
L’abitato attuale si sviluppa sulle pendici orientali del Pizzo della Croce, a due chilometri dal vecchio centro storico, che venne distrutto da una frana nel 1934.

fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare
- Le case del centro abitato arroccate a diversi livelli sulla pendice di uno sperone roccioso;

- Alla sommità di questo sperone, gli imponenti resti del castello;

- La Chiesa Parrocchiale di San Nicola con cripta del secolo XII;

- La quattrocentesca Chiesa di San Giovanni;

- Il Santuario del Beato Nunzio Sulprizio, sorto nel 1817;

- In località Monte Queglia, il Buco del Diavolo, grotta con numerosi pozzi.
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti