Lentella - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Lentella

Provincia Chieti
Lentella è un comune di 748 abitanti e sorge a 398 metri s.l.m.. Fa parte della Comunità montana Medio Vastese.  
Storia - cenni
Secondo un'antica leggenda le origini di Lentella risalgono all'epoca romana quando una nobildonna di nome Lentula fece sosta con il suo seguito in prossimità del fiume Trigno. Rimasero sul posto alcune tende dove in seguito si insediarono gli abitanti delle terre circostanti.  
Nel IX secolo la zona, come tutte le coste adriatiche, era soggetta ai saccheggi e alle scorribande dei Saraceni provenienti dall'Africa Settentrionale e dalla Spagna, per questo motivo il villaggio originario poso alla confluenza del Treste con il Trigno, si spostò nell'entroterra e su un'altura maggiormente difendibile. Nel periodo di dominazione normanna, nell'anno 1000, il feudo di Lentella era possedimento dei baroni Grandinati.
Il paese viene citato di nuovo in un documento del 1279 in cui si fa riferimento al borgo come feudo controllato in parte da Gentile di Grandinato, già possessore di Furci e Pollutri, ed in parte da Rainaldo di Lentella. Per i secoli successivi la storia di Lentella è assimilabile a quella dell'Italia meridionale e del Regno di Napoli.  

fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
la chiesa di SS. Cosma e Damiano risalente al XVIII secolo; la chiesa di S.Maria Assunta costruita nel 1500; i resti delle mura; i reperti archeologici rinvenuti sulla Collina della Coccetta.
Comuni vicini:
Cupello, Fresagrandinaria, Mafalda (CB), Montenero di Bisaccia (CB)
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti