Gissi - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Gissi

Provincia Chieti
Gissi  sorge a 499 m s.l.m. su di un colle tra i torrenti Ferrato e Morgitella. E’ compreso nella Comunità montana Medio Vastese e conta 3.050 abitanti.  
Storia - cenni
Primi insediamenti umani, secondo reperti archeologici pervenutici dagli scavi condotti nel 1892 (tra i quali uno stamnos di bucchero italico, una Kotyle, frammenti d'una sottilissima coppa in bronzo, una lancia in ferro), la sua origine  si collocherebbe al periodo preistorico.  Fu coinvolta dalla risalita dei normanni dalle Puglie, diretti verso l’Adriatico  e verso il 1059-60 il conte di Capitanata Goffredo d'Altavilla invase Termoli espugnando il castello di Guillalmatum.
Successivamente si diresse verso Gissi fallendo però nell’impresa di conquista. Nel XII secolo venne eretto  un castello (ricordato nel catalogo dei Baroni con il termine di Gissum)con una funzionalità difensiva e di controllo del borgo ed in più con una funzionalità di controllo nelle comunicazioni nel territorio.  Nel 1173 il castello venne assegnato da Carlo d'Angiò a Pietro della Penna, in cambio dei servizi resi durante la battaglia di Tagliacozzo.
Nel 1447 passò ai Caldora per poi essere governata dal 1669 da D’Avalos. La scarsità dei documenti che trattano del comune di Gissi, non consente una piena ricostruzione della sua storia nei secoli successivi.  

fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
la Chiesa di S.Maria Assunta. Eretta nel 1568, subi’ diverse modifiche tra i secoli XVIII e XIX . Ha in campanile in pietra calcarea e, la facciata, un tempo in pietra è stato modificato con mattoni rossi intorno agli anni ’50; la Chiesa di S.Rocco e di S.Giovanni. Furono erette entrambe nel 1742 per accogliere i pellegrini, in quanto dotate di foresterie; la Chiesa di San Bernardino. Eretta nel 1850, venne abbattuta in quanto pericolante e ricostruita in stile moderno nel 1960 davanti alla precedente chiesa; La Chiesa di S.Lucia. Risalente al periodo medioevale, richiama numerosi fedeli che in onore della santa, si recano in processione per recarvi omaggio.
Personaggi famosi:
Remo Gaspari (Ministro della Repubblica Italiana)  
Frazioni:
Localita' Rosario, Peschiola, Pianospedale, Pianquerceto, Tratturo
Comuni vicini:
Atessa, Carpineto Sinello, Casalanguida, Furci, Monteodorisio, San Buono, Scerni
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti