Cermignano - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Cermignano

Provincia di Teramo
Cermignano sorge a  563 m s.l.m. su di un colle che sovrasta la valle del Vomano. E’ compresa nella Comunità montana del Vomano, Fino e Piomba e conta 1.881 abitanti.
 
 
Storia
 
Il suo nome compare per la prima volta nel 1150, nel "Catalogus Baronum" quale feudo appartenente a Fulgerio de Scarrino e Conone di Guittone. Le sue origini sarebbero ben anteriori, risalgono infatti all’epoca pre-romana in cui fu governata dai Sabini. Questi, fortificarono il paese lasciando loro tracce nei secoli successivi: un tempio dedicato a Giove sull’altura del monte da cui tale santuario prende il nome, e l’impianto del centro abitato fortificato al fine di essere oltre che difensivo, altamente strategico.
 
Ancora oggi, è possibile ammirare i resti dell'antico castello di Poggio delle Rose , alcuni ruderi e la torre di Montegualtieri, costruita in epoca successiva, intorno al XIII secolo, a scopo di avvistamento. Verso la fine del XII secolo, Cermignano divenne feudo degli Acquaviva, successivamente dei Di Sigismondo e Scorrano fino ad arrivare al 1541 quando i De Sterlich assunsero il titolo di Marchesi di Cermignano.  
 
 
 

fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
la Chiesa di Sant'Eustachio. Eretta nel 1678 accanto al convento dei frati Cappuccini;
la Torre di Montegualtieri. Risalente al XII secolo, venne costruita dal Duca Gualtrieri dal quale prese il nome. Alta 18 metri, realizzata in pietra arenaria ha subito un restauro nel 1976;
i ruderi di costruzioni romene.

Tradizioni:
”Lu Santantonje”. E’ una festa che si tiene il 17 gennaio nata dall'intento della purificazione (per questo si accendevano i falò purificatori), alla protezione degli animali, alla liberazione di tutti i mali.
(Testi tratti da wikipedia e dal sito del Comune)


Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti