Castiglione Messer Raimondo - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Castiglione Messer Raimondo

Provincia di Teramo
Castiglione Messer Raimondo  sorge a 306 m s.l.m. sulle estreme pendici orientali del Gran Sasso d'Italia ed è compreso nella Comunità montana del Vomano, Fino e Piomba. Conta 2.398 abitanti.

Storia
Il suo nome deriverebbe da uno dei membri della famiglia Caldora, “Raimondo” che governò il paese sino al 1563. Le sue origini vantano un passato ben più antico come testimoniano i ruderi di un tempio pagano di epoca pre-romana. Nel XII secolo, viene citato quale "Castellonium Domini Raonis" trattandosi di un borgo fortificato su di un colle da quale si aveva una vista completa della vallata in cui scorreva il fiume Fino. Con la nascita del sistema feudale, entrò nei possedimenti dei signori di Penne, per poi passare ai Duchi di Acquaviva di Atri, ed in seguito nel 1414 a Raimondo Caldora. In seguito all’abolizione del sistema feudale, il paese subì per alcuni anni numerose e devastanti incursioni di briganti. Nel 1817 fu invece colpita da una terribile carestia  che decimò la popolazione.
Oggi Castiglione Messer Raimondo basa la propria economia sulle attività agricole che hanno permesso lo sviluppo di industrie alimentari, e sul crescente turismo.

fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
la Chiesa parrocchiale di S. Nicola di Bari. Iniziata nel tardo settecento, venne terminata nel secolo successivo. È posta sull'area in cui sorgeva l’antico castello;
gli Scavi archeologici di Colle San Giorgio. Contengono i resti di un santuario italico che fanno risalire proprio al periodo italico il primo insediamento abitativo nel territorio di Castiglione Messer Raimondo.
Personaggi illustri:
Giuseppe D'Orazio, insegnante e uomo di cultura, per cinquant'anni educatore della comunità cittadina.
Antonio da Castiglione, predicatore;
Domenicantonio Toro, patriota e Gran Maestro dei Carbonari e capo della rivoluzione abruzzese nel 1814.
Prodotti tipici:  
Formaggio pecorino, funghi
(Testi tratti di wikipedia)

Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti