Castelvecchio Subequo - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Castelvecchio Subequo

Provincia dell'Aquila
Castelvecchio Subequo è posto sulla sommità di una collina a 496 m.t. s.l.m. lungo il tracciato della Statale n. 5 Tiburtina Valeria, Castelvecchio Subequo conta oggi circa 1100 abitanti.

Storia
Il paese è sorto nel Medio Evo per effetto dell'allora diffuso fenomeno dell'incastellamento, quale conseguenza delle invasioni barbariche che portarono alla distruzione ed all'abbandono di molti centri tra i quali la città di Svperaeqvvm, uno dei tre Municipi presenti nel territorio Peligno con Corfinivm(Corfinio) e Svlmo (Sulmona)
Il centro storico, conserva ancora la struttura insediativa del borgo con i suoi antichi palazzi appartenuti a importanti famiglie locali tra le quali i baroni Pietropaoli, Angeloni-Acconcia, Tesone, Ginnetti-Lucchini, Tomassetti-Valeri.


fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare
Tra i suoi monumenti si segnalano:
  • Il convento e la chiesa di S. Francesco d'Assisi, la cui consacrazione avvenne il 29 agosto del 1288. Nel complesso monumentale sono conservate importanti opere d'oreficeria.
  • Le chiese dei SS. Giovanni Battista ed Evangelista e quella, oggi, di S. Elisabetta, gia della Madonna della Rivera.
  • Le chiese campestri di S. Agata, S. Rocco, S. Agapito e della Madonna di Loreto.
La storia, la cultura, le tradizioni e il patrimonio artistico sono gli elementi che caratterizzano questo territorio, in uno scenario ambientale di rilievo che ne completa l’offerta turistica.

(testi tratti dal sito del Comune di Castelvecchio Subequo)
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti