Castellalto - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Castellalto

Provincia di Teramo
Castellalto  sorge a 492 m s.l.m.  sulla cima di un colle tra le valli del Tordino e del Vomano. E’ compreso nella Comunità montana del Vomano, Fino e Piomba e conta 7.231 abitanti.

Storia
Una chiara testimonianza dell’origine di questo comune è stato il ritrovamento di una statuetta in bronzo italico, di fattura ellenistica risalente al III/ II secolo a.C. Numerosi sono inoltre i reperti riconducibili dalla prima età imperiale (I sec.d.C.) al IV-V sec.d.C.
Notizie più ricche di Castellalto le ritroviamo in documenti del X- XI secolo. Si tratta in particolare di atti notarili, di donazioni in cui è presente l’influenza del dominio longobardo. Inoltre, è proprio in questo periodo che hanno sviluppo i primi insediamenti dei monaci benedettini. Questo comune indicato con il nome di Castrum Vetus Trasmundi fu oggetto di donazione da parte dei signori che insieme al suo castello diedero luogo all’abbazia benedettina di S.Attone.
fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
la Chiesa dei santi Pietro e Andrea. Posta al centro dell’abitato venne eretta nel XIV secolo all’interno delle antiche mura medioevali ancora oggi presenti;
la Chiesa di San Giovanni Evangelista. Eretta nel XVI secolo presenta un portale del ‘500 e dipinti settecenteschi;
la Chiesa della Madonna degli Angeli. Risalente al XVI secolo è arricchita da uno splendido altare barocco e dipinti risalenti al XVIII secolo.
(testi tratti da wikipedia e sito del Comune)

Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti