Casalanguida - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Casalanguida

Provincia Chieti
Casalanguida si erge a 470 m s.l.m., fa parte della Comunità montana Medio Vastese e conta 1.079 abitanti.
Storia - cenni
Borgo di origine medioevale, risale al secolo XII quando con il nome di Casalangenam in Terra Burellensi era feudo di un milite.
Nel secolo XIV Casalanguida è ricordata per le decime degli anni 1324 e 1326 dovute dai “clerici di Casalanguedae dalla ecclessia S. Marie in Casalanna”.  
Al centro del paese si accede mediante due porte: una chiamata da Piedi e l’altra da Capo. E’una zona costituita da case disabitate e in gran parte diroccate ed è stata di recente ristrutturata procedendo all’abbattimento di esse e all’allargamento della piazza chiamata“Covatta” posta a ridosso della Chiesa Madre “Santa Maria Maddalena”.
Le sue colline confinano a nord con il comune di Atessa, ad est con Scerni, ad ovest con Carpineto Sinello ed a sud con il fiume Sinello che costituisce il limite naturale.   

fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
la Fontana monumentale in pietra; il  Palazzo Cauli in località Policorvo.
il Palazzo Procaccini del XVIII-XIX sec.; le Torri urbiche di cui una posta al lato della valle con bombardiere, sporti e beccatelli inglobata in palazzo;  la Chiesa S. Maria Maddalena.
Folklore e tradizioni:
Festa Madonna del Carmine - Festa Madonna del Rosario - Festa S. Antonio - Festa S. Donato - Festa S. Lucia - Festa S. Nicola - Festa S. Rocco - Festa S. Cuore di Gesù
Festa della trebbiatura mezzi antichi e tresca con cavalli. Mostre di arnesi e attrezzature d'epoca. Cori ed orchestre folkloristiche
Frazioni:
Cese, Valloni
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti