Cappelle sul Tavo - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Cappelle sul Tavo

Provincia di Pescara
Cappelle sul Tavo conta 3800 abitanti circa. Sorge vicino al fiume Tavo, al confine con Montesilvano con cui ha condiviso da sempre storia e anche rivalità.  E' diventato comune con amministrazione autonoma solo nei primi anni del 1900.

Storia - cenni
Di origini antiche fece parte del territorio di Angulum, l'attuale Città S. Angelo.  Interessante la probabile etimologia del nome, che dovrebbe derivare dall'ebraico Cap-helle il cui significato è paese sparso. Da visitare: la Chiesa  Beata Vergine Maria Lauretana che è del 1886, e l'antico Palazzo di Landerset che è del 1700.  Più recente è invece il palazzo comunale (1947)  ristrutturato successivamente nel 1970.
fuori casa in Abruzzo
Sagre e folklore:
Una delle manifestazioni più famose di Cappelle sul Tavo è il Palio delle Pupe che si tiene a Ferragosto. La Pupa non è altro che un fantoccio di carta pesta, ognuno dei quali rappresenta una bella donna all'interno del quale nasconde un ballerino che si muove a suon di musica e di fuochi pirotecnici. Ogni rione o borgata prepara una Pupa per partecipare a questo divertente palio, il quale tradizionalmente propiziava, da parte dei contadini, un raccolto sempre abbondante. E' un palio che ha già una lunga storia, che si prepara mesi prima e che si conclude in una fantasmagoria di musica e petardi, con la sfilata di carri allegorici.

Frazioni:
Staffieri
Comuni vicini:
 Città Sant'Angelo, Collecorvino, Montesilvano, Moscufo, Spoltore
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti