Cagnano Amiterno - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Cagnano Amiterno

Provincia dell'Aquila
Cagnano Amiterno sorge a 851 m s.l.m. ai confini con il Lazio nella valle di Aterno  fa parte della Comunità montana Amiternina e conta 1.423 abitanti.

Storia
Sorse probabilmente poco prima del XII sec., intorno alla frazione di Cosimo dal quale prese origine inizialmente il suo nome. In seguito la vicinanza da una città sabino-romana gli fece assumere quello attuale di ” Amiterno”  che deriva infatti dal latino Campus Aprianes. Le sue origini medioevali trovano riscontro nello stemma che lo rappresenta e che raffigura una corona di alloro con racchiusa una torre, una spada e uno scettro episcopale, tipici elementi di quell’epoca buia in cui guerre e potere della chiesa ne fecero da padroni. Purtroppo la sua quasi totale distruzione intorno al XVIII sec, non ci permette di apprezzare oggi quelle strutture che la contraddistinsero nell’antichità. Infatti, ondate di pestilenze, fenomeni come terremoti l’hanno più volte segnata e non è stato facile un’opera di ricostruzione.  Il paese comprende diverse frazioni quali San Giovanni, San Pelino, Fossatillo, Torre, Sala, Collicello, Civitella, Corruccioni, Colle, San Cosimo, Fiugni, Termine, Cascina. In particolare Termine, il cui nome voleva dire “pietra di confine” , è l’ultima frazione del paese prima dell’inizio della montagna.

fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
Chiesa della Madonna delle Grazie. Venne costruita nel XVI sec.e presenta diverse opere di artisti locali.

Testi tratti wikipedia e dal sito del comune
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti