Alfedena - Abruzzointour

Dal mare alla montagna in pochi minuti.

in tour

Vai ai contenuti

Alfedena

Provincia dell'Aquila
Alfedena sorge a 914 m s.l.m. ai piedi dei monti Meta e del Monte Greco sulla riva del fiume rio Torto  nella valle dell’Alto Sangro.
Fa parte della Comunità Montana Alto Sangro e Altopiano delle Cinque Miglia e del Parco nazionale d'Abruzzo, Lazio e Molise. Conta 800 abitanti.
Storia - cenni:
Reperti databili al VII e al III secolo a.C. fanno ritenere che il paese si espanse su di una vasta area, dando luogo ad un’Acropoli nella parte più alta di esso e ad una Necropoli a valle.
Venne distrutta dai romani intorno al III secolo a.C. mentre rifiorì nell’Alto Medioevo cosicché il suo originario nome” Aufidena” venne sostituito da quello  attuale di Alfedena.

Oggi a dimostrazione dell’influenza di tale periodo restano un castello risalente all’anno mille ed una torre ottagonale.  

fuori casa in Abruzzo
scelti per voi9
Da visitare:
Il Castello e la Torre Ottagonale:
Il Museo Civico Aufidenate "De Nino" intitolato all’archeologo scopritore della Necropoli.

Comuni vicini e distanze in km.:
Barrea (km. 10,1), Scontrone, (km. 2,6), Montenero Val Cocchiara (km. 11) (IS), Picinisco (km. 65,1) (FR), Pizzone (km. 17,9) (IS).
Le montagne
Gli itinerari


Associazione Amici d'Abruzzo C.F. 91112710685

Torna ai contenuti